venerdì 19 ottobre 2007

Disegnare da ubriachi?....si può!

Beh...ieri sera ho bevuto un pò, giusto un bicchiere di un qualche intruglio alcolico dagli effetti devastanti, ricordo solo che il tizio del pub che bazzico ha rispolverato il suo vecchio e magico libro dei cocktail e ha creato questa bomba alcolica a base di rum e tanto altro ancora che a metà bicchiere ero già partito e senza accorgermene ho pagato anche per Franko, vabbè che era il mio onomastico...in effetti era minimo!
Mi riaccompagnano a casa, e alle ore 2:45 trovo foglio e matita sul tecnigrafo...

10 commenti:

Anonimo ha detto...

grande lukèèè.........ke la forza si kon tè........e anke l'alkool....skerzo!!(SI fà x dire)
ti lascio il kommento anke se non sei venuto alla pizza organizzata x la mia partenza x l'erasmus.....salutami ki sai tù.....

Raul Cestaro ha detto...

Beh,è n'esperienza ca s'adda pruvà! ^_^
RC

LuKa ha detto...

senza ombra di dubbio Raul, e tu? mai disegnato in stato di avanzata ebrezza?

Luca ha detto...

Beh, quando hai detto che il braccio era orribile credevo che scherzassi e invece....vabbuò riprovaci che verrà meglio. Nùn mollare.

LuKa ha detto...

e si lo so, l'attaccatura della spalla non funziona, quando uno ha sonno...

Jean ha detto...

Caro Luca, il rum è micidiale... ne so qualcosa, cioè non vorrei sembrarti un alcolizzato ma qualche volta capita di lasciarsi un pò andare ^-^.

The Bug ha detto...

What a Fuck! Well Done!

Raul Cestaro ha detto...

Lascia stare che questa estate ho avuto una sbronza(gin+lemon+ghiaccio) da non riuscire più a reggermi in piedi...non sai che figura,ti dico solo questo!!! Figurati se prendevo una matita in mano,ne avrei viste tre di matite,non una!
RC

Enrico Galli ha detto...

Aho Luca disegni mejo da ubriaco che da lucido ahahah...scherzo...da paura!!

Angela Bondi ha detto...

aaahhhhh ecco il tuo segreto!!!
mi sa che proverò ad adottare questa tecnica pure io! XD

Angie