giovedì 1 dicembre 2011

in assenza di tecnologia...

... si continua lo stesso a lavorare.
Una delle cose belle di questo lavoro è quando capisci che quello che ti serve è soltanto un foglio, una matita e una manciata di pennarelli.